"ERICA" DOLCE

A completamento della gamma, ecco un mosto d’uva parzialmente fermentato ottenuto ancora da vitigno brachetto. La prassi contadina intendeva questa varietà vinificata per lo più secca, ma fa parte ormai della tradizione del territorio la sua versione dolce, ossia proposta come delicato vino rosso da dessert. Dal classico colore rosso un po’ violaceo, l’Erica Dolce dona piacevoli sentori floreali e in bocca si offre armonioso e fresco. La bassa gradazione alcolica e la caratteristica nota vivace ne fanno un vino festoso e femminile, perfetto “ultimo bicchiere” a chiusura di cene e altri momenti conviviali.

Vitigno: 
uve rosse
Vinificazione: 
vino dolce
Fermentazione: 
mosto d' uva parzialmente fermentato
Alcol: 
6% vol.
Temperatura di servizio: 
12-14° C.
Note: 
consumare entro 2 anni.
"ERICA DOLCE"