ROERO ARNEIS docg "Vigna San Pietro"

Ottenuto dalle uve dell'omonima vigna alle porte di Castellinaldo, ottimamente esposta e dal suolo misto sabbioso-calcareo, il Roero Arneis San Pietro unisce alle caratteristiche tipiche del vitigno una robustezza e morbidezza conferitegli dal particolare affinamento di alcuni mesi in botte grande di legno. Ne risulta un bianco molto ricco in aromi fruttati e floreali, dalla bocca rotonda e croccante e finale lungo e persistente. Un perfetto abbinamento per piatti di pesce e carni bianche, ma anche una seleziona da aprire a distanza di alcuni anni per assaporarne l'accattivante longevità.

Vitigno: 
Arneis 100%
Vigneto: 
San Pietro (zona San Pietro di Castellinaldo)
Produzione: 
produzione limitata; 4000 bottiglie circa
Vinificazione: 
pressatura pneumatica soffice, decantazione del mosto a freddo.
Fermentazione e maturazione: 
in botte di legno grande per 9 mesi con batonnage, affinamento di 3 mesi in bottiglia.
Temperatura di servizio: 
11-12° C
Note: 
differente dall' Arneis tradizionale, nel "San Pietro" non percepiamo più i veri aromi fruttati tipici dell' Arneis ma bensì sentori di spezie, di evoluzione, di maturazione. Più corposo, strutturato e morbido al palato; il "San Pietro" si mantiene e migliora nel tempo per 7-8 anni circa se conservato in buone condizioni.
ROERO ARNEIS docg - "Vigna San Pietro"